Magari hai sentito parlare del filler labbra ma non sai di preciso quale sia l’effetto finale, oppure lo ritieni poco efficace e pensi di ricorrere alla chirurgia. Intanto è bene considerare che il filler labbra è un trattamento di medicina estetica poco invasivo e comunque efficace, che consente di rendere le labbra più carnose e definite, evitando di ricorrere alla chirurgia.

 

Inoltre, l’acido ialuronico, comunemente utilizzato per il filler, è una sostanza naturale, fisiologicamente presente nell’organismo, per tale motivo è molto raro che provochi problemi di intolleranza e allergia. Ovviamente, per ottenere un effetto piacevole e armonioso, è importante rivolgersi ad un centro estetico specializzato, dove vengano utilizzati tecniche e strumenti innovativi.

 

Il centro di medicina estetica specializzato nei trattamenti di filler labbra a Milano è la scelta migliore per chiunque desideri ringiovanire il viso e renderlo più armonioso ricostruendo il profilo delle labbra e rendendole più carnose, definite e toniche. È un ottimo trattamento per contrastare i segni di cedimento dovuti all’invecchiamento delle cellule, ma anche per correggere una forma delle labbra poco evidente e non proporzionato al viso.

 

Verificare l’effetto finale del filler con le immagini 3D

 

Talvolta ci si può chiedere se l’effetto finale del filler sarà quello desiderato. È vero che si tratta di un effetto temporaneo, e che al massimo in un anno ricomparirà il proprio aspetto personale, tuttavia potrebbe essere interessante scoprire in anticipo come agisce il filler e in che misura riesce a modificare il viso e le labbra.

 

Per avere queste informazioni si può procedere con due metodi: chiedere al centro di medicina estetica di visionare le foto di chi ha già usufruito del trattamento, così da avere un’idea piuttosto precisa della differenza tra prima e dopo, oppure farsi realizzare un’immagine 3D, che consente di ottenere una visione molto realistica del proprio viso con le modifiche apportate dal filler labbra.

 

Nel caso in cui si ritenga troppo evidente la differenza ottenuta dopo il filler, si può chiedere di dosare l’effetto in più sedute, in maniera tale da arrivare gradualmente a raggiungere il risultato desiderato.

Di Grey