Imprenditori e aziende più o meno estese conoscono molto bene il problema dell’assenteismo, che spesso risulta inoltre essere piuttosto difficile da risolvere e può arrivare a mettere a rischio la stabilità di un contesto aziendale.

 

False malattie, abuso di permessi retribuiti, assenze per motivi famigliari non corrispondenti al vero sono purtroppo situazioni molto ricorrenti, che richiedono necessariamente l’intervento di un professionista, ovvero di un investigatore privato.

 

Infatti, è importante tenere presente che il ripetersi di questi eventi, nel corso del tempo può provocare danni anche economici piuttosto rilevanti, oltre al rischio di subire un danno anche alla reputazione e all’immagine.

 

Non è raro che i dipendenti di un’azienda siano spesso assenti in quanto svolgono altri lavori, con il risultato di ricevere un doppio compenso e di non perdere i contributi. Rendersi conto quando un dipendente fa assenteismo non è semplice: si raccomanda peraltro di rivolgersi ad un investigatore privato qualificato e a perfetta conoscenza di questo tipo di problematiche.

 

Un investigatore privato a Brescia competente è in grado di effettuare indagini complesse e capire quando la situazione si riferisce effettivamente ad un problema di questo tipo. Inoltre, oltre a confermare eventuali sospetti, un investigatore privato provvede ad acquisire. Prove chiare e attendibili, da produrre in sede di processo.

 

Furto e diffusione di dati sensibili

 

Oltre all’assenteismo, che rappresenta comunque un problema non irrilevante per un’azienda, è importante anche controllare le situazioni che riguardano un contesto di lavoro. Situazioni piuttosto frequenti sono ad esempio il tentativo di sottrarre progetti, documenti e dati sensibili, così come la contraffazione non solo dei prodotti ma del marchio stesso.

 

Anche in questi casi, è ovviamente necessario dimostrare la fondatezza del proprio sospetto: per tale ragione, è necessario coinvolgere la figura di un investigatore privato e affidargli il compito di indagare sul comportamento sospetto di collaboratori e dipendenti.

 

Naturalmente, considerando anche la complessità del contesto, è molto importante affidare le indagini esclusivamente ad un investigatore qualificato e professionale, in possesso di licenza e di regolari autorizzazioni per operare anche in ambienti in cui è necessario osservare la massima riservatezza.

 

Di Grey